MASSIMO CASELLI

Nato a Pistoia nel 1958, ha conseguito il diploma pianistico a pieni voti sotto la guida di Antonio Bacchelli. Si è successivamente perfezionato nel repertorio classico con Marian Mika presso l'Accademia Internazionale di Portogruaro, nel repertorio contemporaneo con Aloys Kontarski presso i Ferienkurse di Darmstadt e con Alain Meunier (musica da camera) presso l'Accademia Chigiana di Siena dove ha ottenuto il Diploma di Merito
Parallelamente agli studi pianistici ha studiato composizione con Luporini e Bettinelli e Lettere Moderne presso l'Università di Firenze.
Dal 1981 è entrato a far parte del Gruppo Maderna con il quale ha presentato in concerto un'ampia parte del repertorio del nostro secolo. La sua attività concertistica, sia come solista che in gruppi da camera, lo ha visto ospite istituzioni quali il Teatro alla Scala di Milano, Musica del Nostro Secolo di Pescara, Associazione Musicale Lucchese, Conservatorio di Torino, G.A.M.O. di Firenze, Festival delle Nazioni di Città di Castello, Estate Frentana di Lanciano, Festival Internazionale di Bolzano, Festival Malher di Dobbiaco, Appuntamenti Musicali dell'Accademia Chigiana di Siena, Nuova Consonanza e Università La Sapienza di Roma, Lyceum di Catania ecc.

Ha effettuato numerose tournées all'estero (Svizzera, Austria, Germania, Yugoslavia, Cecoslovacchia, Grecia, Australia-'89, '91 e '93-, Brasile-'88, '90 e '91 con presenze, spesso solistiche, in importanti Festivals Internazionali.
Ha tenuto Master Classes su Nono, Sciarrino e Stockhausen per il Conservatorio S. Cecilia in Roma, per le Università di Melbourne, Sydney, Sao Paulo e Campinas. La sua lezione-concerto su "...Sofferte onde serene..." di Luigi Nono è stata pubblicata su "Revista Musica", una delle più importanti pubblicazioni musicali sudamericane.
Ha effettuato registrazioni per le maggiori sedi RAI nazionali e per gli Enti Radiofonici nazionali Austriaci, Brasiliani, Australiani, Tedeschi e Greci.
Incide per la Casa Discografica Edipan di Roma.