ELISABETTA VENTURI

Elisabetta Venturi si è diplomata in Pianoforte nel 1988 col massimo dei voti presso il Conservatorio di musica “G. Puccini” di La Spezia sotto la guida del M° Franco Parenti perfezionandosi successivamente con Fausto Di Cesare e Pier Narciso Masi. Ha tenuto numerosi concerti in varie formazioni cameristiche, tra cui il Duo Poulenc (clarinetto e pianoforte) e il Trio Glinka (clarinetto, violoncello e pianoforte), riscuotendo consensi di pubblico e di critica.
Ha inoltre approfondito lo studio della letteratura pianistica per pianoforte a quattro mani svolgendo un’intensa attività concertistica assieme alla prof.ssa Laura Panizzi con la quale ha coltivato un vasto repertorio che comprende gran parte delle Sonate mozartiane, le più significative composizioni del periodo romantico nonché varie opere del Novecento. E’ stata premiata come solista in svariati Concorsi Pianistici Nazionali aggiudicandosi il 1° Premio al 9° Trofeo musicale Pietro Napoli nel 1985 e al 6° Concorso Città di Genova nel 1986.
Nel 1996 si è brillantemente diplomata in Organo e Composizione organistica presso il suddetto Conservatorio alla scuola del M° Mario Verdicchio perfezionandosi successivamente con L. F. Tagliavini, M. C. Alain, P. Westerbrink, H. Vogel e L. Rogg. Ha inoltre collaborato con la Corale “Cappella Gasparini” diretta dal M° Angelo Bevilacqua e con l’Accademia di musica italiana d’organo di Pistoia.

Recentemente ha conseguito il Diploma di Compimento del Corso biennale di Musica e Liturgia coordinato dall’Ufficio Liturgico della C.E.I. svoltosi presso il Conservatorio di Musica “G. B. Martini” di Bologna. Dal 1994 svolge un'intensa attività concertistica come organista in Italia e all’estero tenendo concerti per prestigiose istituzioni concertistiche (Associazione italiana Santa Cecilia, Musicartes, Associazione amici dell’ organo J. S. Bach di Modena, Associazione Amici della Musica di Viareggio ecc.) ottenendo riconoscimenti dalla critica dei più diffusi quotidiani italiani e stranieri (La Nuova Ferrara, La Nazione, FFB Tagdiert, Munchner Merkur, Sud Deutsche Zeitung ecc.). Dal 2002 fa parte dell’ Ensemble Koiné e collabora con l’Associazione Amici della musica di Viareggio nella realizzazione di stagioni concertistiche . Svolge servizio liturgico presso la Chiesa di S. Antonio a Marina di Pietrasanta e la Chiesa di S. Ermete a Forte dei Marmi.